A Sutrio torna Formandi, sapori e formaggi di montagna

A Sutrio torna Formandi, sapori e formaggi di montagna

La manifestazione Formandi si svolgerà il 16 dicembre nel borgo carnico. Il 17 è in calendario anche un’inconsueta asta di formaggi di malga

Sutrio, in provincia di Udine, è indubbiamente uno dei più interessanti borghi della Carnia, caratterizzato da un centro storico ben conservato, con case tipiche in pietra e stradine lastricate. Placidamente disteso ai piedi dei primi contrafforti del Monte Zoncolan, deve la sua fama alla presenza di alcune tra le più apprezzate botteghe artigiane di intaglio e scultura di tutta la regione. Non a caso, all’inizio di settembre ospita la rassegna “Magia del legno”, dove è possibile ammirare ed acquistare gli splendidi articoli della produzione locale,  fra cui oggetti in legno per la casa, statue e bassorilievi. Nel periodo natalizio ospita la rassegna “Borghi e Presepi”, con l’esposizione di numerose scene della natività lungo le vie e nei cortili del borgo.

Il prossimo fine settimana  è in programma “Formandi – Sapori e formaggi di montagna”, una interessante selezione di formaggi prodotti nelle malghe delle montagne friulane.

Un suggestivo percorso tra territorio e prodotto in grado di trasformare l’abbinamento cibo-vino in una chiave di accesso preferenziale alla comprensione delle culture e alla valorizzazione dei prodotti dell’alpeggio, dei territori montani e della zona collinare, e attribuisce i giusti riconoscimenti alle numerose malghe tuttora presenti sul territorio locale e a vigneti e cantine.

La location dell’evento è la splendida Cjase dal Len, un’antica segheria, con attiguo mulino seicentesco, riaperta, dopo un sapientemente restauro.

Organizzato da Friulmont nell’ambito del progetto “MO.MA, una montagna di Malghe” in collaborazione con Ersa e il sostegno di Promoturismo FVG,  “Formandi” intende, come detto, valorizzare uno dei tesori della montagna friulana, il formaggio di malga appunto, unitamente ad altri prodotti montani. 24 le malghe della Carnia, del Canal del Ferro-Val Canale e del Pordenonese che vi partecipano, mettendosi insieme per valorizzare la qualità dei loro prodotti e per ribadire il ruolo di tutela del territorio che il loro lavoro riveste.

Domenica 16 dicembre, dalle 9 alle 10, una commissione di esperti valuterà i formaggi prodotti da malghe da latte e formulerà un giudizio di qualità. Dalle 11 alle 18 Cjase dal Len sarà aperta al pubblico che potrà assaggiare tutti i formaggi delle 24 malghe, abbinati a una selezione di Vini Naturali del Friuli Venezia Giulia (prezzo di ingresso e degustazione: 15 euro). In calendario anche iniziative di promozione delle eccellenze agroalimentari, dei formaggi del territorio montano e dei vini friulani.

Lunedì 17 dicembre è in programma un’inconsueta asta di formaggi di malga del Friuli Venezia Giulia, che darà la possibilità di aggiudicarsi anche forme particolarmente pregiate e solitamente introvabili. L’asta – rivolta principalmente agli addetti ai lavori (ristoranti, agriturismo, negozi di formaggi ed alimentari) interessati ad acquistare i prodotti nella stagione di monticazione 2018, già in parte introvabili – sarà aperta al pubblico, che potrà assistervi e, volendo, anche acquistare i formaggi in esposizione. L’Asta inizierà alle 10. Saranno battute, per ogni malga, partite di due o tre forme, prodotte durante la scorsa estate. In chiusura, verranno battuti all’asta formaggi più stagionati, di due, tre e più anni, prodotti eccezionali non reperibili sul mercato.

In breve il programma:

16 Dicembre 2018 – Degustazione di formaggi e vini – Promozione aperta al pubblico delle eccellenze agroalimentari (formaggi e vini del territorio), con degustazioni.

 Una giornata di degustazioni aperta al pubblico. Iniziative di promozione delle eccellenze agroalimentari, dei formaggi del territorio montano e dei vini del FVG. Dove: Cjiase dal Len, Sutrio (Ud). Quando: Ore 10: Laboratorio di degustazione guidata di alcuni dei migliori vini friulani e sloveni; Dalle 10.30 alle 20 degustazione dei formaggi abbinati ad alcuni dei migliori vini friulani e sloveni. Costo: Il prezzo per la degustazione è di 15 Euro.

 17 Dicembre 2018 – Asta dei formaggi di malga – Evento principale riservato ad albergatori, chef e interessati ad acquistare i formaggi prodotti nella stagione di monticazione 2018.

Le malghe della Carnia, del Canal del Ferro-Val Canale e del Pordenonese si mettono assieme per valorizzare la qualità dei loro prodotti, rafforzando il concetto di valore aggiunto cibo-conservazione del territorio. Dove: Cjase dal Len, Sutrio (Ud). Quando: Dalle 9 alle 10 una commissione tecnica di esperti valuterà i formaggi prodotti da malghe da latte e formulerà un giudizio di qualità. Dalle 11 alle ore 14 avrà luogo una degustazione dei prodotti, abbinati a vini friulani  selezionati , riservata ai partecipanti all’asta. L’Asta dei formaggi (con stagionatura da 4 a 6 mesi): l’inizio è fissato per le 15. Saranno ammessi tutti coloro che avranno partecipato alla degustazione. Al termine della vendita, la Commissione tecnica relazionerà sulle proprietà e caratteristiche qualitative dei prodotti e dei pascoli dei comprensori malghivi. Costo: L’asta è riservata a chi avrà partecipato alla degustazione. Il prezzo per la degustazione è di 15 Euro.

Ulteriori Info: www.formandifvg.it.

Per pernottare a Sutrio: Albergo Diffuso Borgo Soandri. Tel. 0433- 778921 –Sito internet: www.albergodiffuso.org. E-mail: info@albergodiffuso.org. Pagina facebook: – https://facebook.com/borgosoandri/

Pro Loco Sutrio: Tel. 0433-778921 – Sito internet: www.prolocosutrio.com. E-mail:  prolocosutrio@libero.it. Pagina facebook:https://facebook.com/proloco.sutrio.

 

Articolo di Tiziano Argazzi

Print Friendly, PDF & Email
By | 2018-12-12T06:57:34+00:00 Dicembre 2018|Eventi|